magazine

DIA - ALIMENTARE


DIA - ALIMENTARE

DIA – Alimentare
In riferimento a quanto in oggetto, proponiamo alcuni suggerimenti e chiarimenti:
La Direttiva impone che tutti i mezzi e/o i rimorchi sui quali è caricata la merce devono possedere la Dia sanitaria.
Nel modello ministeriale, scaricabile da Internet, bisogna barrare la casella ALTRO e indicare “ autorizzazione per mezzo di trasporto”. All’istanza bisogna allegare una relazione tecnica, l'attestazione di versamento dei diritti di segreteria, la copia del libretto di circolazione con revisione valida, l’attestazione di sanificazione periodica del mezzo e l’attestazione del luogo di ricovero, oltre al documento di riconoscimento del dichiarante.
L’istanza va presentata presso l'ufficio ASL di competenza relativamente al luogo di ricovero dei mezzi in quanto l'ufficio, discrezionalmente, dovrebbe poter visionare materialmente l'automezzo.
La normativa, comunque, non toglie la possibilità di presentare l’istanza presso l'ufficio di competenza del luogo segnalato come sede operativa.
Restando a Vostra disposizione per ogni eventuale chiarimento in merito, inviamo cordiali saluti.

Dubbi? Domande? Contattaci

Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.